CdMI lettera del 30 aprile

Messaggio scritto da Aldo Torello il 30 aprile 2022 ore 17:04

Care/i MeglioInsieme,

ecco gli appuntamenti della prossima settimana:

– martedì 3 maggio alle ore 10,30 nell’ambito degli Incontri del martedì, si terrà – soltanto in videoconferenza su piattaforma Zoom – un intervento di Gian Piero Minuto dal titolo “Come cambia la città: piazza Statuto”. Si tratta di una nuova puntata della presentazione, iniziata da Gian Piero lo scorso mese di marzo, di antiche fotografie che illustrano i cambiamenti nel tempo dei luoghi più conosciuti di Torino. La sede di via Dego 6 resterà chiusa;

– mercoledì 4 maggio il gruppo Fiab Torino-PedaliamoInsieme propone una matinée particolare: “Le rose della Bela Rosin”, ritrovo ore 09:30 in piazza Castello, pedalata con meta il Mausoleo della Bela Rosin, passando per il parco del Valentino e per il parco Colonnetti.    Rientro lungo il Sangone e parco del Valentino. Capogita: Riccardo Gaviani. Iscrizioni presso Paola Fassio (cell. 349.4266658). I dettagli della pedalata sono sul sito web;

– giovedì 5 maggio dalle ore 10.00 alle 12.00 continua l’attività, in videoconferenza, del Gruppo CerchiamoInsieme con il ciclo di incontri dedicati alle Lettere di Giovanni.  I relatori sono Carlo Miglietta ed Enrico De Leon. Il riferimento per dettagli ed informazioni è Ana Baldassarre: baldassana@gmail.com;

– venerdì 6 maggio il gruppo CamminiamoInsieme propone una passeggiata nel Parco di San Vito con osservazioni sugli alberi. Prenotazione e disdette entro le ore 19 del 5 maggio a Ferruccio, cell 348.919.4864. Nel caso di cattive condizioni meteorologiche, programma B, cioè lezione di biologia botanica tramite piattaforma online ZOOM;

 – venerdì 6 maggio, dalle ore 17.30 alle 19.00, continuano sulla piattaforma Zoom gli incontri del Salotto del venerdì. Oltre al consueto spazio dedicato alle letture e alla musica, i partecipanti sono invitati a condividere ricordi personali legati a date che a livello personale e collettivo hanno suscitato forti emozioni (i “giorni memorabili”). Come di consueto, Pietro Paolo ci farà avere per tempo i dettagli dell’incontro.

Vi comunico qui di seguito alcune anticipazioni sugli appuntamenti delle successive settimane:

Bimbimbici 2022: il nostro Gruppo FIAB Torino-PedaliamoInsieme ci invita, soprattutto -ma non solo- in qualità di nonni, a partecipare con ragazzi e bambini alla manifestazione Bimbimbici che domenica 8 maggio torna in tantissime città di tutta Italia, e anche a Torino. Il nostro referente è Riccardo Gaviani (tel. 3498845560, riccardo.gaviani@icloud.com) il quale provvederà, la prossima settimana, a comunicare tutti i dettagli per la partecipazione. Bimbimbici è l’allegro e colorato evento ideato da FIAB, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, per promuovere tra i più piccoli una mobilità attiva e sostenibile (a partire dal bike to school) e diffondere l’uso della bici tra i giovani e giovanissimi. Vi allego la locandina con il programma dell’evento ed il relativo link: https://www.biciedintorni.it/blog/post-909-bimbimbici-2022-torino.php;

martedì 10 maggio, nell’ambito degli Incontri del martedì, il nostro consocio Luciano Tosco, laureato in filosofia, nonno, autore del recente libro “Nonni in servizio, nonni sulle barricate” ci intratterrà su di un argomento molto interessante e cioè del ruolo dei nonni e della “cultura della nonnità”;

giovedì 19 maggio, nell’ambito delle iniziative di CamminiamoInsieme, è in programma al pomeriggio una visita guidata all’ORTO BOTANICO di Torino: poiché i posti sono limitati, i soci interessati sono invitati a comunicare la loro adesione al più presto all’indirizzo: rossana.fantinati@gmail.com o tramite WhatsApp al n. 347.4134.728.

A presto!

Aldo

Locandina Bimbimbici

Utilizziamo cookie anche di terze parti per migliorare navigazione e prestazioni. Continuare la navigazione senza accettare equivale alla non accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi