Pubblicato il

CdMI – attività fino al 23 Ottobre.

Riccardo

(Inizio messaggio inoltrato)

Da: Riccardo Gaviani <riccardo.gaviani>
Data: 28 settembre 2018 20:00:11 CEST
A: Ilda Maria TOFFETTI <bmanzin>, Anna Zamuner <anna.zamuner>, antonino cavaletto <antonino.cavaletto>, Giovanni Vecchione <giovanni-37>
Oggetto: CdMI – attività fino al 23 Ottobre.

Care/Cari Meglioinsieme,
ecco le nuove attività.

Il Consiglio Direttivo del 25 Settembre ha deciso, tra le altre cose, di stanziare un importo di € 500 per fare un donazione a chi é meno fortunato di noi.
Vi chiediamo di segnalarci, entro la fine di Ottobre, Enti che ritenete possano utilizzare in maniere corretta quanto stanziato.
Potete farlo in due modi :

  • andando sul Sito e utilizzando la “Prenotazione evento” in maniera un po’ particolare. Troverete una attività “Donazione da parte CdMI 2018”, mettete il vostro Nome e Cognome, cliccate sul codice, e nel campo “eventuali osservazioni del Socio” inserite il nome dell’Ente e a chi rivolge la propria attività (barboni, immigrati, ecc.)
  • oppure portare un foglio in Segreteria con le stesse indicazioni.

MARTEDI’ 2 OTTOBRE
Nell’imminenza della partenza del Viaggio/Vacanza in Gargano, Pietro Paolo Ricuperati ha invitato tutti i partecipanti in Sede dalle 10 alle 12 per le ultime comunicazioni in merito al viaggio.
Siamo però anche aperti per i Biglietti dei Concerti Rai e le iscrizione al Cinecircolo “il Pungolodue” (vedete tutte le informazioni nella seconda pagina).

MARTEDI’ 9 OTTOBRE
Segreteria aperta dalle 10 alle 12, anche per raccogliere le iscrizione al Pungolodue.
Vedasi pagina 2.

MARTEDI’ 16 OTTOBRE
Stiamo impostando una collaborazione col Centro Giovanile Torinese, che ha Sede in Via Dego, e che organizza gite culturali e camminate in montagna.
Dalle 10.30 alle 12 saranno in Sede per illustrarci quanto fanno.
Cercate di venire perché é molto interessante.

MARTEDI’ 23 e 30 OTTOBRE
Dalle 10 alle 12 si svolge il corso di “Approccio amatoriale al Teatro” proposto dal Socio Gianni Granito e condotto da Merco Cavalletto, Presidente della Compagnia “artisti per Caso a Torino”.
Venite a sentire e, per chi lo desidera, anche a partecipare.
Nella seconda pagine trovate tutti i dettagli.
E’ richiesto il tagliandino/€ 3 .

Riccardo segue nella prossima pagina.

I Soci propongono

(inviate le vostre proposte a riccardo.gaviani)

Proposto da : Mauro Bergamini 347 5967330

Cicloescursione Domenica 7 Ottobre 2018
Vi comunico il programma aggiornato della cicloescursione :
“Distanza,andata e ritorno, Km. 60 circa. Difficoltà:facile/media, bici consigliate: tutte, percentuale strade bianche:15%, dislivello 0.
Ritrovo ore 7,50 in C.so Marconi ang. C.so Massimo d’Azeglio (facoltà di Architettura, rotatoria Nikola Tesla), partenza ore 8,00.
2° ritrovo ore 8,20 sede del Parco delle Vallere, C.so Trieste 98, Moncalieri, partenza ore 8,30.
Itinerario: Torino, Moncalieri, La Loggia, Sabbioni, Brassi, Carignano, Brillante, Pancalieri.
Descrizione itinerario: percorso totalmente pianeggiante, prevalentemente su strade senza o con scarso traffico motorizzato.
Lo scopo della cicloescursione è culturale. Alle ore 11,30 visiteremo,a Pancalieri,il museo della menta e delle piante officinali.
La visita del museo sarà guidata e comprende un aperitivo. Il costo è di 5 euro.
E’ possibile, dopo la visita, acquistare prodotti a base di menta.
Il pranzo è previsto al sacco nel parco del santuario della Madonna dell’Assunta dell’eremita, ovvero presso trattoria o bar.
La partenza per il rientro è prevista nel primo pomeriggio, l’arrivo a Torino intorno alle 17,00 – 17,30.
E’ consigliato il casco (obbligatorio per i bambini che dovranno comunque essere accompagnati dai genitori) e si raccomanda un preventivo controllo della bici (pneumatici, freni, cambio, altezza della sella, impianto di illuminazione ecc.). Si richiede di portare una camera d’aria di ricambio da utilizzare in caso di eventuale foratura.
Quota di partecipazione (per spese di assicurazione e contributo organizzativo): soci 2 euro, non soci 5 euro.
Per iscrizioni e informazioni contattare: cicloturismo, oppure direttamente l’accompagnatore al n, 3475967330

Proposto da : Iaia Fusari 329 2852239

Weekend di Meditazione

6 – 7 Ottobre 2018 a Cortandone (Asti)

Viaggio nei chakra.

Esploreremo il nostro mondo interiore attraverso l’arcobaleno dei chakra, nel tessuto delle meditazioni del Maestro di Realtà Osho.

Per info : contattare Iaia 3292852239

<pastedGraphic.png>

Proposto da : Fitel
Anche quest’anno continua la convenzione esclusiva Fitel con l’orchestra RAI., biglietti a € 16+1 anziche’ € 30 prezzo al pubblico.
I biglietti vengono richiesti in due tranche:
Prima parte: dal concerto n° 1 al n° 12, successivamente a dicembre quelli dal concerto 13 al 22.
Difficilmente potremo fare ordini successivi se non con un minimo di 50 biglietti. Invitate quindi i vostri Soci a programma bene la richiesta per i concerti.
Come al solito utilizziamo per l’ordine la tabella excel dove segnare i biglietti per i vari concerti.
Questa tabella, relativa alla 1 tranche, deve arrivare in Fitel Venerdì 5 ottobre.

Proposto da : Cinecircolo Pungolo2
Anche quest’anno é valida la convenzione con Il Pungolo :
prezzo per i Soci € 40+1
Non sono ancora pronte le tessere stampate ma incominciamo a raccogliere in Segreteria la iscrizioni.
Per il programma vedere :
www.pungolodue.it

Proposto da : Gianni Granito 328 0176222

APPROCCIO AMATORIALE AL TEATRO
23 ottobre 2018
30 ottobre 2018

TEATRO COME OCCASIONE DI INCONTRO, DI RIFLESSIONE, DI SVILUPPO LINGUISTICO, E INFINE UTILE ESERCIZIO DELLA MEMORIA. POI CHISSA’.
Propongo la costituzione di un Gruppo teatrale con, via via crescendo, le seguenti finalità:
Leggere insieme un testo teatrale. Semplicemente per il gusto di seguire insieme, passo passo, ognuno interprete di una parte, una storia che ci tiene legati e motivati come gruppo. Cominciando sia da testi “facili” di quotidiana realtà (le commedie) in cui è la vicenda nel suo agile svolgersi che attrae e interessa. Sia , viceversa, scegliendo testi più a tema, drammi individuali o collettivi che spesso, anche nella cronaca nostra di ogni giorno, hanno sullo sfondo rapporti di ben più ampio conflitto. In parole semplici, stando alla storia del teatro italiano: da una parte Goldoni, dall’altra Pirandello. Nel mondo classico Sofocle o invece Aristofane.
E poi? Be’, prima del poi c’ è il “prima di tutto”. E allora prenderemo visione della trama, com’essa è intessuta, raccontata, quale interesse suscitano i distinti personaggi. Che – attenti – devono essere “interpretati” E allora noi, pur da improvvisati attori, dobbiamo cominciare a
– Curare la dizione, il più possibile aderente alle regole della nostra lingua.
– Approfondire, con l’aiuto del “regista”, la psicologia dei personaggi e, perché no, il possibile personale ritrovarsi in uno di essi, magari dopo aver provato ruoli diversi
– Affrontare anche il problema delle situazioni, la necessità delle pause, degli sguardi e dei mille loro significati, il valore dei movimenti in scena (perché anche con questi si comunica allo spettatore). E soprattutto l’uso dei toni: alti, bassi, intensi, ironici, sprezzanti ecc.
Qui mi fermo. Non vi fate spaventare dai paroloni. E’ tutto più semplice, come capita quando si impara a nuotare. Dopo sembra facile. Ma è un fatto che occorre buttarsi in acqua, no?
Due incontri, il martedì 23 e il martedì 30 ottobre in via Dego 6 dalle ore 10 alle ore 12, per approcciarsi al mondo del teatro o solo per curiosità .
Conduce Marco Cavaletto – Presidente della Compagnia “Artisti per Caso Torino”.