Pubblicato il

CdMI – 28 Marzo 2020.

Care/Cari MeglioInsieme,
innanzitutto GRAZIE.
Avete risposto all’invito per la colletta a sostegno emergenza coronavirus con la consueta generosità.
Vi riporto quanto comunicato dal Tesoriere Maurizio Giordano sul primo bonifico già effettuato perché l’emergenza non può aspettare.

Estremi del bonifico effettuato in data 27/03/2020 alla REGIONE PIEMONTE, sul conto corrente dedicato al SOSTEGNO EMERGENZA CORONAVIRUS per euro 1.470,00. Di questo importo 600€ vennero a suo tempo definiti dal Consiglio Direttivo a nome di tutti i Soci, mentre 870 euro derivano da n° 14 ulteriori donazioni dei Soci.
IL TESORIERE (Maurizio GIORDANO)

Venerdì prossimo, se del caso, effettueremo un nuovo bonifico per raccogliere i ritardatari o i ritardi delle Banche.

Dopo il primo tentativo di incontro virtuale tramite il software Zoom, che é riuscito bene, proviamo a lanciare una attività più strutturata per :

MARTEDI’ 31 MARZO (ricordatevi dell’ora legale)
Il nostro Socio Giampiero Minuto, che i Ciclisti ben conoscono per i suoi interessanti interventi che descrivono la Città di Torino mentre andiamo a zonzo pedalando, ci intrattiene tramite Zoom a partire dalle 10 fino alle 11.30 su :

Torino e i torinesi al tempo di Cabiria

Ci troviamo sulla nostra poltrona preferita a partire dalle 10.
Il codice da inserire é : 934-968-4298

Ci vediamo Martedì

Riccardo

I SOCI PROPONGONO

Proposto da : Paola de Campo – 3405964409
Che ringrazio perché mi manda sempre delle interessanti iniziative.

1 – Ad ogni visualizzazione viene donato qualche € all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo che è allo stremo e con pochi presidi di protezione.
https://m.youtube.com/watch?v=D5DhJS5hGWc

2 – Poesia
Da questo sito è possibile ascoltare la lettura di qualche poesia.
http://www.lfsag.unito.it/ricerca/VIP_platform.html

3 – Teatro

Il Piccolo non si ferma, ma arriva direttamente nelle case dei suoi spettatori.

Piccolo@Home è il palinsesto disponibile da sabato 21 marzo sui canali social del teatro – Facebook, Instagram e Twitter –, con oltre 40 proposte che terranno compagnia a tutto il pubblico, in attesa di poter nuovamente presentare gli spettacoli nelle sale.

Milano, Triennale – “Triennale Decameron”, live su Instagram. Ogni giorno alle 17 artisti, designer, architetti, intellettuali, musicisti, cantanti, scrittori, registi e giornalisti propongono una loro personale storia.

Milano, Compagnia Corrado d’Elia e Genova, Teatro Pubblico Ligure – “Racconti in tempo di peste” su una pagina FB creata ad hoc. Artisti, poeti, scrittori, giornalisti, musicisti condividono letture, performance e riflessioni per 100 giorni alle 12.

Napoli, Teatro Stabile – Memorie d’archivio sulla pagina FB e #teatroacasa sul profilo Instagram. Ricordi e citazioni dagli spettacoli delle ultime stagioni (dal 2003) e brevi monologhi interpretati dagli allievi della Scuola di teatro.

Bologna, Fantateatro – implementato il canale Youtube Fantateatro Official. Dal mercoledì alla domenica, due intere pièce quotidiane per bambini e famiglie.

Bologna, Teatro delle Temperie – “Quarantena culturale” lanciata su FB. Minirassegna teatrale in diretta per adulti e bambini.

Milano, Teatro Franco Parenti – #ilbelcontagio su una pagina FB creata ad hoc e sui social. Il contagio della poesia, del teatro, dell’arte in senso lato, arriva da artisti di tanti teatri forzatamente chiusi: brevi video in cui ciascuno racconta uno spettacolo, un libro, un’idea con cui vuole coinvolgere gli altri. Aperto a tutti con condivisioni, votazioni e contagi a catena.

Bergamo, Pandemonium Teatro – #storiecontagiose su FB, IG e Youtube. Un’istituzione che parla ai ragazzi con clip a giorni alterni, alle 17.

Teatro Stabile del Veneto – Una stagione sul sofà, su FB, IG e Youtube. Un intero cartellone teatrale digitale, con i Sabato a teatro (un intero spettacolo in streaming), Famiglie connesse (fiabe e brevi racconti pomeridiani), Sogni d’oro (podcast di fiabe per la buonanotte, lette da voci di artisti noti), Aperitivi letterari (videoletture di sonetti di Shakespeare e grandi romanzi), il laboratorio teatrale L’ora d’aria e tanti altri approfondimenti.